giovedì 18 febbraio 2010

Guardare sempre il retro delle confezioni

Infatti molto spesso si incappa in suggerimenti o ricette utili. Come questa salsina svedese da accompagnare alle classiche meatballs. Queste sono surgelate stile Ikea, ma provengono dall'Esselunga che a quanto pare ha deciso di fare concorrenza alla Bottega Svedese commercializzando queste polpette di carne (?) della famiglia Nghkfhdsw :P
Ho un aneddoto anche su queste polpettine! Nel 2006 sono stata a Stoccolma e a Skansen (il primo parco zoo d'Europa, o il parco safari più grande d'Europa... una delle due) dopo aver gitato per ore e ore tra animali dai nomi strani (sapevate che il nome latino del ghiottone è Gulo Gulo?), tra le tipiche renne e il museo del Tabacco e delle Pipe, ci siamo fermati a mangiare ad una mensa dove ci hanno servito proprio queste polpettine, accompagnate da questa salsa e dalla immancabile composta di mirtilli rossi.
Inutile dire che tornata a casa ero tutta tronfia di aver provato un piatto super particolare e via dicendo. Ovviamente, neanche tre settimane dopo l'Ikea ha ben pensato di immettere sul suo mercato quelle stesse polpettine. D'OH!
Beh, al di là dei miei aneddoti, questa salsina è davvero buona, ha un gusto che si accompagna molto bene con le patate e anche con le polpette.
A me cadeva a fagiuolo perchè dovevo consumare il mascarpone avanzato dalla crema di Pierre Hermè, ma forse sarebbe meglio la panna, come dice la ricetta ;)
Inoltre. A noi le polpettine sono avanzate e anche la salsa. Cos'ho fatto? Ho conservato tutto nella schisceta in frigo e l'indomani ho tagluzzato le polpettine, allungato la salsa con il restante mascarpone e la restante salsa di pomodoro, aggiunto un pizzico di peperoncino, et voilà, la pasta è servita! ;)
Piesse: Ju, spero che ti possa tornare utile :D

Salsa bruna (ricetta svedese)  

Ingredienti: 
2 cucchiai di margarina
2 cucchiai di farina
4 dl di liquido (brodo)
2 - 3 cucchiai di panna [anche mascarpone va bene, se proprio non avete la panna]
1 - 2 cucchiaini di passata di pomodoro


Sciogliere la margarina in una casseruola, aggiungere la farina e farla rosolare rimastando.
Togliere la casseruola dal fuoco, diluire il composto con il brodo e rimestare fino a ottenere una salsa omogenea.
Cuocere la salsa per 3-6 minuti sempre mescolando.
Aggiungere la panna e la passata di pomodoro e regolare di sale. 


Ricetta tratta da: il retro della busta delle polpettine svedesi.

2 commenti:

Tony ha detto...

Ho nel frigo la margarina valle omega 3 , va bene?

Simona ha detto...

O__ò penso proprio di sì! Non ho idea di che sapore abbia, ma suona molto professionale come margarina :))))

Posta un commento